Gamesurf

Un altro videogame sul Giappone feudale è in arrivo... dalla Polonia

A svilupparlo c'è un nuovo studio, formato da veterani di CD Projekt Red

Dark Passenger
Tiscali GameSurf

Dark Passenger è una nuova software house con sede a Varsavia, formata da veterani di CD Projekt Red che in precedenza hanno lavorato su The Witcher 3 e Cyberpunk 2077. Questo studio ha trascorso due anni ad occuparsi della pre-produzione del suo primo titolo, ambientato nel Giappone feudale. Sappiamo che sarà in prima persona e sarà incentrato sul combattimento, dove metterà a disposizione un arsenale di armi riconducibili al periodo storico di riferimento: quindi katane e lance, ma anche wakizashi, kusarigama, shuriken ecc... La componente online sarà particolarmente spiccata, con multiplayer cooperativo e dinamiche PvP e PvE. Sviluppato in Unreal Engine 5, questo videogame ancora sprovvisto di un nome ufficiale verrà rilasciato sulle console next-gen, Playstation 5 e Xbox Series X|S, nonché su PC via Steam e Epic Games Store. Per il momento, è prematuro parlare di una finestra di lancio.