Gamesurf

Trovata una vera e propria miniera d'oro di videogame

La straordinaria scoperta in un deposito del Nebraska

Tiscali GameSurf

Il rivenditore di videogame americano Gameroom ha fatto una scoperta eccezionale in un deposito del Nebraska. Centinaia di videogame di Super Nintendo, Mega Drive, Mega CD, Saturn e 3DO sono stati abbandonati verso la metà degli anni '90, dopo che un negozio locale ha chiuso i battenti. Il bello è che, proveniendo da un negozio, le condizioni degli articoli sono ancora pari al nuovo, perché non sono stati mai aperti. Alcuni di questi titoli da soli valgono una fortuna, come una copia immacolata della prima edizione di Chrono Trigger per SNES; la collezione nel suo complesso potrebbe quindi fruttare centinaia di migliaia di dollari. Potremo ricevere stime più accurate nei prossimi giorni, quando Gameroom diffonderà ulteriori informazioni dopo aver completato l'inventario.