Tom Cruise girerà un film nello spazio, grazie a Elon Musk

Under the killing moon...

Tom Cruise girerà un film nello spazio, grazie a Elon Musk
Tiscali GameSurf

Siamo ormai a leggere delle peripezie di Tom Cruise nei suoi film più “al limite”. L’attore americano non ama abusare delle controfigure, interpretando in prima persona anche le scene più spettacolari e pericolose. La saga di Mission Impossible è forse l’esempio più lampante della volontà di Cruise di non sottrarsi mai di fronte al pericolo, a volte anche con conseguenze dirette. Proprio l’ultimo capitolo di Mission Impossible ha conosciuto una sosta forzata delle lavorazioni in seguito ad un incidente che ha visto coinvolto l’attore, che si è fratturato una caviglia in una scena dove il suo personaggio doveva saltare da un palazzo ad un altro.

Ma sono state letteralmente decine le volte che Cruise ci ha quasi rimesso la vita sul set, da Top Gun a Giorni di Tuono, da Collateral a Edge of Tomorrow: niente, o quasi, ferma Tom Cruise.

Ora però, c’è una nuova sfida all’orizzonte: lo spazio. Letteralmente.

Emerge oggi che il 57enne attore americano abbia firmato un accordo con la SpaceX di Elon Musk per sviluppare il progetto di un film che dovrebbe essere, letteralmente, girato nello spazio. Il progetto in questione è ancora in fase di sviluppo (o di decollo, fate voi) e non si hanno ancora i dettagli in merito, ma dalle prime voci, sembra proprio che il film non sia legato in alcun modo al franchise di Mission Impossible.