Steam dice no alle criptovalute

Epic invece lascia la porta aperta

Steam dice no alle criptovalute
Tiscali GameSurf

Il videogame Age of Rust è un action/puzzle in prima persona che sarebbe dovuto uscire su Steam il prossimo anno. Il condizionale è d'obbligo, dal momento che gli sviluppatori del gioco hanno ricevuto una notifica da Steam, con la quale vengono informati che tutte le applicazioni collegate al blockchain, ossia alla produzione/scambio di criptovalute e NFT, verranno escluse dalla piattaforma (e Age of Rust evidentemente rientra nella categoria). Il contatto fra blockchain e videogame, fino ad oggi, è stato minimo, o comunque indiretto: pensiamo ad esempio alla penuria di schede video che è stata causata da chi ha acquistato GPU in massa per produrre Bitcoin et similia. In ogni caso, Valve ha deciso di prendere una posizione netta sull'argomento. Si schiera invece dalla parte opposta il maggiore concorrente, Epic Games Store: il CEO Tim Sweeney ha dichiarato che su Epic saranno ammessi i titoli che implementano tecnologie blockchain.