Sony smentisce le notizie sulla produzione di PS4

Anche noi siamo caduti in errore

Sony smentisce le notizie sulla produzione di PS4
Tiscali GameSurf

Una decina di giorni fa, vi abbiamo riportato la notizia rilanciata da Bloomberg secondo cui Sony starebbe proseguendo la produzione di console Playstation 4, che si sarebbe dovuta invece interrompere a fine 2021, per sopperire all'assenza della sorella maggiore PS5. A quanto pare però Bloomberg avrebbe preso un granchio (e a ruota anche noi, riportando la sua news), perché un portavoce di Sony Interactive Entertainment ha contattato il portale giapponese Nlab per smentire la notizia: la produzione di Playstation 4 non era programmata per concludersi a fine 2021, ma per andare avanti affianco a quella di PS5. Playstation 4 è uno degli hardware più di successo per Sony, che intende continuare a produrre sia l'hardware vecchio che quello nuovo durante questo periodo di transizione. Non è stata annunciata alcuna data ufficiale per la dismissione di PS4. Noi ci scusiamo con i lettori per la svista.