Gamesurf

Sony, il segmento gaming cresce di poco

Ma per il prossimo anno è previsto un boom

Sony, il segmento gaming cresce di poco
Tiscali GameSurf

Sony Corporation ha pubblicato il report relativo all'anno fiscale 2021, che copre il periodo fra il primo aprile 2021 e il 31 marzo 2022. Nei dodici mesi, il gruppo ha registrato vendite complessive per 9.921 miliardi di Yen, pari a circa 72,25 miliardi di Euro, in aumento del 10% rispetto all'anno fiscale precedente. Il profitto operativo ammonta a 1.202 miliardi di Yen (8,76 miliardi di Euro). Procede decisamente più a rilento la crescita del reparto gaming, che sale solo del 3% con le vendite, a 2.739 miliardi di Yen (circa 20 miliardi di €), mentre resta invariato con i profitti, a 346 miliardi di Yen (2 miliardi e mezzo di €). In compenso, nel segmento gaming per il prossimo anno fiscale si prevede un balzo in avanti delle vendite del 34%, andando oltre la soglia dei 3.600 miliardi di Yen; nonostante ciò, per il profitto si prevede un calo, forse perché verrà messa in conto anche l'acquisizione di Bungie.