Sono il nipote di Superman! Nessuno gli crede, ma poi ecco cosa succede…

Sono il nipote di Superman! Nessuno gli crede, ma poi ecco cosa succede…
Tiscali GameSurf

Si sa, i bambini hanno una fervida immaginazione, per cui quando il piccolo Thomas, 7 anni, ha asserito di essere il nipote di Superman, nessuno ci ha fatto troppo caso. Fino a quando il bambino ha iniziato a ripetere continuamente questa storia, finendo per essere bullizzato dai suoi compagni e deriso dalla maestra che, a dispetto della maglietta dedicata al supereroe e indossata dal bambino, ha cercato di spiegargli che Superman non esiste. Ma Thomas insiste e non la prende per niente bene, tanto che il preside della scuola è costretto a intervenire, facendo chiamare i genitori e chiedendo loro di venire a prendere il proprio figlio, dal momento che è diventato ingestibile.

Peccato che Thomas, in modo laterale ovviamente, sia davvero il nipote di Superman, dal momento che suo zio è l’attore Henry Cavill, che venuto a sapere quanto accaduto, ha deciso di accompagnare personalmente il bambino a scuola e far vedere di che pasta sono fatti i Kryptoniani…