Resident Evil Re:Verse ritarda ancora

Rimandato al 2022

Resident Evil Re:Verse ritarda ancora
Tiscali GameSurf

In Resident Evil Re:Verse, da quattro a sei giocatori si affrontano in un deathmatch di 5 minuti, una modalità frenetica che ricorda quella di Mercenaries, introdotta con Resident Evil 4. Re:Verse è stato sviluppato come omaggio alla serie di Resident Evil, che quest'anno celebra il 25° anniversario. Inizialmente Re:Verse sarebbe dovuto uscire in concomitanza con Resident Evil Village (infatti, chi ha acquistato una copia di RE VIII ha ricevuto come bonus una chiave di attivazione di Re:Verse), ma è stato in seguito rimandato a questo luglio. Oggi però Capcom ci fa sapere che il titolo è ben lungi dall'essere pronto, avendo subito un altro rinvio, ben più importante stavolta, ad un generico 2022. Per chi attende Re:Verse, la speranza è che si tratti di inizio 2022, ma l'assenza di ulteriori specificazioni dopo l'anno non lascia ben sperare.