Siete pronti all'ennesima versione di Resident Evil 4?

L'orrore di Capcom stavolta è in VR

Tiscali GameSurf

Ai tempi della sua primissima uscita, nel lontano gennaio 2005, Resident Evil 4 era il top del panorama videoludico. Con grafica e sonoro ad altissimi livelli, nonché una impostazione action/survival che ha fatto scuola per una infinità di videogame successivi (pensate ad asempio a quanti videogiochi hanno adottato il sistema di mira con visuale sopra la spalla del personaggio), fa un po' sorridere che questa opera all'inizio fosse una esclusiva. Dal Nintendo Gamecube, quello stesso anno RE4 è passato a Playstation 2 (con un vistoso downgrade), per poi quindi venire convertito pressoché per ogni piattaforma. Ormai manca solo di poterlo far girare sui tostapane... Intanto, è prevista l'ennesima conversione, questa volta per VR: Resident Evil 4, con una inedita visuale in prima persona, verrà infatti rilasciato in esclusiva per Oculus Quest 2 il prossimo 21 ottobre. Se stranamente non avete ancora avuto l'opportunità di giocarci, questa potrebbe essere la volta buona.