Gamesurf

Resident Evil 2 e 3 in VR? Con le mod si può

Altri bestseller Capcom riceveranno lo stesso trattamento

Tiscali GameSurf

I visori per la realtà virtuale si stanno affermando nel mondo dei videogame e, di conseguenza, sta crescendo l'attenzione verso le potenzialità che questi dispositivi mettono al servizio dell'intrattenimento. Anche la saga di Resident Evil ha di recente fatto conoscenza con il VR, con RE4 che è diventato una hit per Oculus Quest 2, ma ci sono anche altri episodi della serie che hanno ricevuto una conversione analoga al VR, sebbene non ufficiale: il modder Praydog ha infatti convertito i remake di RE 2 e 3 alla realtà virtuale, ottenendo ottimi risultati. Per realizzare lo scopo, non solo Praydog ha cambiato la visuale di gioco dalla terza alla prima persona, ma ha perfino introdotto il tracciamento dei movimenti delle mani, adattando il gameplay ai controlli di movimento. Se ancora non basta, aggiungiamo che RE 2 e 3 stanno facendo da apripista e in futuro sono previste anche le versioni VR di RE 7 e 8, nonché altri titoli Capcom quali Devil May Cry 5 e Monster Hunter Rise.