Protagonista di un DLC i cui proventi gli pagano la protesi

Succede a uno sviluppatore russo

Protagonista di un DLC i cui proventi gli pagano la protesi
Tiscali GameSurf

Andrey Kvasov, senior manager presso la software house russa Pixonic, ha condiviso sul social network Pikabu la sua toccante storia. Nel novembre 2019 si trovava in vacanza in Repubblica Dominicana, quando l'autobus su cui viaggiava ha avuto un incidente con un camion. Andrey ha riportato la perdita di un braccio, nonché di un dito dell'altra mano e di un orecchio. Tornato al lavoro nel marzo 2020, i suoi colleghi hanno pensato di inserirlo nel videogame War Robots come personaggio DLC; Andrey ha accettato di buon grado, avendo sempre sognato di diventare il personaggio di un videogame. Solo in un secondo momento Andrey ha scoperto che i proventi della vendita del DLC sono stati messi da parte da Pixonic al fine di acquistare una protesi fatta su misura per il suo braccio. Un paio di settimane fa Andrey ha ricevuto il braccio protesico e da quel momento, come spiega su Pikabu, la qualità della sua vita è notevolmente migliorata.