Primo unbox per la Mi TV Stick di Xiaomi

Amazon ha trovato un degno concorrente?

Tiscali GameSurf

La Fire TV Stick di Amazon ha trovato finalmente un degno antagonista? E’ ancora presto per dirlo, soprattutto perché nessuno ha ancora visto in funzione la proposta di Xiaomi, ma sappiamo che la casa cinese vuole aggredire questo particolare segmento di mercato e ha tutti i numeri per farlo. Per il momento si è sviluppata molta curiosità a questa piccola TV Stick, che ricalca in gran parte il design già visto proprio nella Fire Stick e, stando a quanto possiamo vedere nel video, anche confezione e colori richiamano molto da vicino la proposta di Amazon.

Tutto quello che possiamo sapere per il momento è che la Mi Stick sarà proposta in due differenti versioni, una a 1080p e l’altra in 4K. Ecco le caratteristiche

Mi Stick 1080p 

  • Sistema operativo Android TV 9.0
  • Processore: Quad-Core Cortex-A53 fino a 2.0 GHz
  • GPU ARM Mali-450
  • 1 GB di memoria RAM DDR3
  • 8GB di memoria interna eMMC
  • Connettività Wi-Fi Dual Band 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 + 5GHz), HDMI 2.0a, microUSB, Bluetooth 4.2
  • Audio: Dolby Audio e DTS Sorround
  • Supporto risoluzione fullHD 1080p 60 fps, Google Assistant

 

Mi Stick 4K

  • Sistema operativo Android TV 9.0
  • Processore: Quad-Core Amlogic S905 Y2 Cortex-A53
  • GPU ARM Mali-G31 MP2
  • 2 GB di memoria RAM
  • 8GB di memoria interna eMMC
  • Connettività Wi-Fi Dual Band 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 + 5GHz), HDMI 2.0a, USB Tipo C, Bluetooth 4.2
  • Audio: Dolby Audio e DTS Sorround
  • Supporto risoluzione 4K, Google Assistant

 

Insomma, caratteristiche hardware che forse non faranno gridare al miracolo, ma che risultano comunque molto interessanti per gli appassionati, soprattutto per la presenza del playstore Android, contrariamente a quanto avviene con la Fire TV Stick di Amazon che propone un Appstore “filtrato” per il suo ecosistema. Non ci sono ancora indicazioni chiare su quando potremo vedere questo dispositivo sul mercato italiano, ma Xiaomi ha recentemente ottenuto le licenze per la vendita sul territorio europeo, per cui è presumibile che atterri sulle piattaforme di vendita a partire da Luglio. I Prezzi? Altini, se confrontati alla controparte Amazon: la versione 1080p dovrebbe posizionarsi attorno ai 46 euro, mentre quella in 4K potrebbe andare oltre i 60 euro.