Gamesurf

Oggi è il giorno di Playstation Plus

Il servizio in abbonamento entra in una nuova era

Oggi è il giorno di Playstation Plus
Tiscali GameSurf

Ci siamo: dopo averne discusso per mesi, finalmente oggi siamo testimoni del passaggio al nuovo servizio Playstation Plus, che raccoglie l'eredità dei precedenti Plus e Now, riunendoli in una offerta che comprende tre piani di sottoscrizione.

  • Il piano base, chiamato Essential, sostanzialmente propone gli stessi vantaggi del vecchio Plus.
  • Con il piano Extra, a questi vantaggi si aggiunge un catalogo che include fino a 400 dei giochi per PS4 e PS5.
  • Infine c'è il Premium che, oltre alle prerogative dei due piani precedenti, dà accesso a un catalogo dei classici originali per PlayStation, PS2, PSP e giochi PS3 rimasterizzati; al gioco in streaming nel cloud di titoli originali PS2, PS3, PS4 e PSP; a versioni di prova dei giochi a tempo limitato. Con questa rivoluzione, Sony intende fornire un servizio più moderno, più completo, che sia in grado di rivaleggiare con l'offerta molto aggressiva di Game Pass. Al momento, Playstation Plus è decisamente in vantaggio rispetto al diretto concorrente (gli ultimi dati conosciuti parlavano di 47 milioni di iscritti al Plus a marzo, mentre erano 25 milioni quelli del Game Pass a gennaio), ma la compagnia giapponese ha scelto di muoversi per tempo, prima che il proprio vantaggio venga inesorabilmente eroso.