Gamesurf

Playstation 5 si aggiorna con il variable refresh rate

Facciamo ciao ciao al tearing

Playstation 5 si aggiorna con il variable refresh rate
Tiscali GameSurf

La mancata sincronizzazione fra la frequenza di aggiornamento di un display e l'input video che deve riprodurre può causare sgradevoli episodi di tearing, ovvero quegli artefatti che si generano quando un'immagine è formata da due frame che si accavallano. In ambito informatico, vengono sviluppate soluzioni per questo problema da molti anni , basti citare ad esempio il V-sync. Questa settimana, un aggiornamento del firmware Playstation 5 introdurrà per la console Sony una soluzione analoga: il variable refresh rate, che sincronizza dinamicamente la velocità di aggiornamento del display con l’uscita grafica della PS5. Il VRR è supportato solo da televisori e monitor con un ingresso HDMI 2.1 compatibile e i singoli giochi dovranno essere ottimizzati con una patch ad hoc.