Phil Spencer rassicura sull'uscita di Series X, ma non altrettanto per i giochi

Il capoccia di Xbox puntualizza

Phil Spencer rassicura sull'uscita di Series X, ma non altrettanto per i giochi
Tiscali GameSurf

La pandemia di coronavirus ha sicuramente rallentato le produzioni informatiche in arrivo dall'estremo oriente, ma non in modo così significativo da convincere Microsoft o Sony a spostare in avanti il lancio delle console nextgen, in arrivo sul mercato nel prossimo periodo natalizio.


Phil Spencer, responsabile del progetto Xbox, ha recentemente affermato che la produzione non subirà ritardi siginificativi tali da costringere l'azienda a rimandare l'uscita della console sul mercato, ma non si è detto così confidente per la pubblicazione dei giochi che, stando a queste parole, potrebbe invece conoscere qualche slittamento in avanti.


A questo proposito vi ricordiamo l'appuntamento del prossimo 7 Maggio alle 17, quando all'interno di una speciale puntata di Inside Xbox Microsoft presenterà i giochi in arrivo per la sua nuova console, tra cui Assassin's Creed Valhalla, appena annunciato da Ubisoft.