Gamesurf

Modern Warfare II si mostra al mondo

Il nuovo Call of Duty è pronto a risollevare il brand

Tiscali GameSurf

Activision ha pubblicato il primo trailer di Call of Duty: Modern Warfare II, il nuovo capitolo che intende rilanciare la più famosa saga di FPS, dopo i risultati insoddisfacenti di Vanguard. Il gioco è in sviluppo presso da Infinity Ward e lo studio è supportato dalle altre sussidiarie di Activision (sul brand di Call of Duty lavorano complessivamente più di 3.000 persone!). In Modern Warfare II torna la Task Force 141, impegnata in missioni in giro per il mondo nel contesto di un conflitto globale. Questo titolo si differenzierà dal recente passato della serie con alcune innovazioni, prima fra tutte un gunplay più evoluto, ma anche una maggiore attenzione all'intelligenza artificiale: stando ad alcuni rumor, questo aspetto sarebbe stato notevolmente raffinato e Infinity Ward avrebbe testato enormi mappe sandbox con 300 personaggi guidati dalla CPU e 100 giocatori umani.

Ci sarà inoltre una maggiore interazione con i veicoli e una più ampia gamma di movimenti, fra cui potrebbe rientrare anche il nuoto. Con Modern Warfare II, Activision intende inaugurare un percorso ludico che proseguirà con Warzone 2, in una continuità di gameplay e realizzazione tecnica. Oggi, nell'ambito della Summer Game Fest, dovrebbe venire pubblicato un altro trailer, con ulteriori informazioni sulla campagna. Call of Duty: Modern Warfare II verrà rilasciato il 28 ottobre su Playstation 4 e 5, Xbox One e Series X|S, PC via Battle.net e Steam. CoD torna così sulla piattaforma Valve, dalla quale era assente dal 2017.