Gamesurf

Mitologia baltica e Cristianesimo si scontrano in Godsworn

Un nuovo strategico in tempo reale, con un setting alquanto originale

Godsworn
Tiscali GameSurf

Siamo abituati ad associare il termine "crociata" alle sanguinose guerre che hanno visto contrapposti stati cristiani e islamici nel medioevo. Ma approssimativamente nel medesimo periodo, la Cristianità si è mossa per imporre il proprio credo religioso anche nei paesi baltici, con una serie di campagne militari passate alla storia come crociate del Nord. In questo contesto è ambientato Godsworn, uno strategico in tempo reale appena annunciato: il giocatore dovrà assumere il controllo di un eroe della mitologia norrena, reclutare un esercito composto da fedeli e creature fantastiche, col quale respingere le armate cristiane arrivate per convertire i pagani. Questo conflitto realmente accaduto (e poco considerato dal mondo dei videogame, almeno rispetto ad altri avvenimenti storici) viene quindi declinato in chiave fantasy; lo sviluppo è a cura di Thunderoak Interactive, studio olandese al suo esordio. Godsworn verrà rilasciato su PC via Steam nel 2023, in versione early access.