Microsoft non forzerà la mano su Series X per i prossimi due anni

Libertà è la parola d'ordine di Microsoft

Microsoft non forzerà la mano su Series X per i prossimi due anni
Tiscali GameSurf

Dopo aver ospitato Phil Spencer all’interno del proprio canale Youtube, Gamestar ha rilanciato la dichiarazione del Boss Microsoft in merito al fatto che almeno per i primi due anni di vita di Series X, non sarà fatta alcuna azione di push diretta verso gli utenti per passare da One X a Series X. In sostanza, giochi come Halo Infinite, Hellblade 2 e tutti quelli della “prima ondata”, saranno pubblicati su entrambe le piattaforme, lasciando libera scelta all’utente su dove giocare i propri titoli preferiti, senza forzare verso l’upgrade.