Microsoft compra Activision per 68 miliardi di dollari

All In per Microsoft che si porta a casa la corazzata (bucherellata) di Bobby Kotick

Microsoft compra Activision per 68 miliardi di dollari
Tiscali GameSurf

Non paghi dei miliardi spesi per l’acquisto di Bethesda, quelli di Microsoft hanno deciso di riaprire il loro immenso portafogli e mettere sul piatto l’imbarazzante cifra di 68 miliardi di dollari per portarsi a casa Activision. La notizia è freschissima, per cui non sappiamo esattamente quali saranno i piani di Redmond in merito al catalogo dei giochi del colosso di Bobby Kotick, ma possiamo solo immaginare che diversi dei prossimi giochi in uscita passeranno immediatamente sotto il Game Pass.

Di sicuro Microsoft dovrà impegnarsi parecchio per “bonificare” un’azienda come Activision Blizzard, finita nell’occhio del ciclone nel corso dell’ultimo anno in seguito allo scandalo a sfondo sessuale che ha coinvolto diversi dipendenti Blizzard (qui trovate un nostro speciale in merito).

E ora aspettiamo il comunicato ufficiale di Microsoft.