Le azioni CD Projekt Crollano dopo il ritiro di Cyberpunk su PSN

Tiscali GameSurf

Com'era prevedibile, la scelta di CD Projekt di ritirare Cyberpunk dallo store Playstation non è passata inosservata ai suoi azionisti, che hanno scaricato le azioni dell'azienda polacca facendo crollare il valore delle azioni. Come se non bastasse il -30% registrato al lancio del gioco, in seguito alle polemiche sulla bassa qualità del loro ultimo lavoro, il team ha registrato una ulteriore battuta d'arresto sul valore delle azioni, che sono scese di un ulteriore 16%. Non sono bastate le scuse dell'azienda nei confronti dei giocatori delusi da un prodotto oggettivamente inadatto, almeno su next gen, per limitare questi effetti a dir poco catastrofici.