La chiusura degli studi Stadia cancella un titolo horror di Kojima

La chiusura degli studi Stadia cancella un titolo horror di Kojima
Tiscali GameSurf

La chiusura degli studi interni di Stadia, oltre a rappresentare una clamorosa battuta d’arresto per il progetto streaming di Google, ha causato anche l’abbandono dello sviluppo di un nuovo gioco horror a episodi ideato da Hideo Kojima. Secondo alcuni report apparsi in rete, infatti, il geniale designer nipponico era al lavoro  su un nuovo progetto “importate”, purtroppo andato perduto con la chiusura degli studi.

“Sono piuttosto seccato, ma questa è l’industria dei videogames”

Insomma, dopo il progetto PT, cancellato da Konami, sembra che Kojima e l’horror non riescano a trovare un punto d’incontro. Peccato