La Liga spagnola torna in tv, e sembra un videogioco

Un pò Fifa, un pò calcio...

Tiscali GameSurf

Così come in Italia, anche in Spagna si sta cercando di ritornare lentamente alla normalità, compresa quindi la ripresa delle attività calcistiche. Se nella scorsa settimana abbiamo assistito alle due semifinali di Coppa Italia in stadi tristemente deserti, in Spagna hanno trovato un accorgimento che, in qualche modo, vorrebbe cercare di stemperare l'assordante silenzio degli spalti deserti. La soluzione è quella dell'aggiunte digitale del pubblico, realizzata grazie alla collaborazione con Electronic Arts. Non solo gli occhi, ma anche le orecchie sono state accontentate da questa soluzione, perchè sono state simulate anche le classiche atmosfere da stadio, con tanto di cori e "climax" per le azioni più importanti. Adotteremo lo stesso sistema anche in Italia?