Gamesurf

L'Unreal Engine mostra i muscoli con Project M

Dalla Corea un altro spot per il motore di Epic Games

Tiscali GameSurf

La software house coreana NCsoft ha pubblicato il primo trailer di Project M (da non confondere con l'omonimo soulslike proveniente sempre dalla Corea, del quale vi abbiamo parlato lo scorso anno). Si tratta di un film interattivo dove le decisioni del giocatore determinano il modo in cui prosegue la storia e il finale. Il trailer suggerisce un gameplay alla Heavy Rain, con la scena riprodotta a schermo in stile cinematografico e l'interazione basata sui quick time event. La storia di Project M ruoterà attorno alla vendetta di un uomo che ha perso la sua amata. Sviluppato in Unreal Engine 5, questo titolo punta ad offrire una esperienza visiva di assoluto spessore, grazie alle ambientazioni fotorealistiche e a tecnologie come 3D scan e motion capture. Project M è attualmente in sviluppo e le piattaforme di riferimento indicate sono le console (PS5 e Series X|S, presumibilmente).