Il papà di Yakuza ha aperto il suo studio

Al quale ha dato il proprio nome

Il papà di Yakuza ha aperto il suo studio
Tiscali GameSurf

Toshihiro Nagoshi ha trascorso una vita presso Sega. Entrato nella compagnia nel lontano 1989, è diventato dapprima presidente di Amusement Vision nel 2000 (divisione che è stata chiusa nel 2004), quindi chief operating officer di Sega Corporation nel 2011. Nagoshi ha legato il suo nome a diverse produzioni, da Daytona USA a Super Monkey Ball, ma la serie che lo ha maggiormente coinvolto è stata indubbiamente Yakuza, per la quale ha rivestito il ruolo di direttore generale fino al 2021. Nell'ottobre dello scorso anno la sua strada si è separata da quella di Sega, ma questo non significa che abbia abbandonato il mondo dei videogame: Nagoshi ha infatti fondato l'omonimo Nagoshi Studio Inc., con sede a Shibuya, Tokyo. Lo studio è una sussidiaria della compagnia cinese NetEase. In questa nuova esperienza, Nagoshi è affiancato da altri veterani dell'industria videoludica giapponese, fra cui diversi ex membri del team di Yakuza.