Il Milan entra nel mondo degli esports grazie ai QLASH

Il Milan entra nel mondo degli esports grazie ai QLASH
Tiscali GameSurf

L’AC Milan entrerà nel dinamico mondo degli Esports per la prima volta con una partnership strategica con QLASH – un’organizzazione leader a livello globale che ha recentemente ricevuto l’onore di essere nominata ‘Miglior team italiano’ nel settore. 

La nuova squadra avrà il nome di AC MILAN QLASH e competerà sia su simulatori di calcio che più in generale negli Esports, dove la scena competitiva è cresciuta in modo esponenziale negli ultimi anni, specialmente con l’introduzione di corrispettivi Esport dei campionati nazionali. 

I colori dell’AC MILAN QLASH saranno rappresentati da Diego “QLASH Crazy” Campagnani, che ha chiuso la stagione di FIFA20 al primo posto al mondo su PlayStation, e Fabio “QLASH Denuzzo” Denuzzo, un famoso giocatore italiano che compete su Xbox. Entrambi parteciperanno alla eSerie A Tim 2020/2021, insieme a tutte le altre competizioni ufficiali di FIFA21, come le FIFA Global Series e la FIFA Club World Cup. 

Oltre FIFA, l’AC MILAN competerà con QLASH su Brawl Stars, partecipando alle finali mondiali che si giocheranno il 21 e 22 novembre, come AC MILAN QLASH. Brawl Stars è un gioco di punta del mercato mobile con una media di più di un milione di utenti attivi al giorno. 

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer dell’AC MIlan, ha detto: “Siamo felici di annunciare questa nuova partnership con QLASH. Questo accordo è un altro importante passo sul percorso di modernizzazione ed innovazione del nostro Club. Siamo sicuri che sarà un’esperienza eccitante ed incredibile, sia per noi che per i nostri fan intorno al mondo, e siamo felici di imbarcarci in questa nuova avventura nel mondo degli Esports con una compagnia leader come QLASH”. 

Luca Pagano, fondatore e CEO di QLASH, è entusiasta della nuova partnership: “Per le compagnie tradizionali che hanno il coraggio di mettersi in gioco ed abbracciare l’innovazione, gli Esports possono rappresentare una grande opportunità di crescita. Siamo eccitati ed orgogliosi che l’AC MILAN abbia deciso di sceglie QLASH come suo braccio negli Esports, non solo come parte operativa, ma anche sul piano del brand ed a livello commerciale. AC MILAN QLASH è una vera, profonda ed efficace partnership. Per gli sponsor che vogliono investire nel futuro, senza rinunciare al presente o alle loro tradizioni, saremo capaci insieme di offrire il meglio dei due mondi”. 

La partnership tra AC MILAN e QLASH fa parte della strategia di lungo termine del Club di investire in nuove opportunità per intercettare un bacino di utenza più giovane, ottenere un posizionamento nello spazio dell’intrattenimento ed assicurarsi un ruolo primario nelle più aggiornate iniziative digitali. Lavorare a stretto contatto con QLASH permetterà al Club di fare leva sull’esperienza nel settore di QLASH per ottenere un approccio sostenibile e profiquo nel mondo degli Esports.