Gamesurf

I giochi di PSVR non saranno compatibili con PSVR2

La differenza dei due hardware preclude la retrocompatibilità

I giochi di PSVR non saranno compatibili con PSVR2
Tiscali GameSurf

Nel corso dell'ultimo episodio dell'Official PlayStation Podcast è intervenuto Hideaki Nishino, senior vice president di Sony Interactive Entertainment, per discutere di PSVR2, il nuovo visore per la realtà virtuale di PlayStation che verrà rilasciato nei primi mesi del 2023. Nishino ha dichiarato che il software del primo PSVR non sarà compatibile con il nuovo visore, perché la differenza di hardware fra i due modelli è tale da impedirlo. PSVR2 è stato infatti progettato con un approccio completamente diverso rispetto al primo e contiene feature decisamente più avanzate, dai nuovi controlli aptici all'audio 3D, dalla risoluzione 4K al tracking inside-out. Ricordiamo che la prima generazione di PSVR è stata lanciata sul mercato nell'ottobre 2016, quindi ci sono più di sei anni di differenza con la seconda.