Halle Berry all'esordio da regista

Bruised, in uscita il prossimo 24 novembre su Netflix

Halle Berry all'esordio da regista
Tiscali GameSurf

In una intervista a Entertainment Weekly, l'attrice Halle Berry racconta di come si sia interessata ad un progetto relativo ad una lottatrice di MMA che riceve una seconda chance per tornare nel giro che conta. Lo script originale prevedeva una protagonista poco più che ventenne e per il ruolo era stata contattata Blake Lively, che però non ha mostrato interesse. Berry ha pensato di modificare il soggetto per adattarlo ad una donna di colore di mezza età e, successivamente, ha cercato un regista che potesse dare vita alla cosa. Non trovandone uno che condividesse la sua visione, ha preso la decisione di dirigere il film da sé, oltre che di interpretare l'attrice principale: il risultato è Bruised (sottotitolo italiano: Lottare per Vivere), che verrà presentato in anteprima mondiale al Festival di Toronto il prossimo settembre, mentre il 24 novembre uscirà in esclusiva su Netflix.