Gamesurf

Game Pass adotterà il modello Netflix?

Il cambiamento potrebbe avvenire più avanti, nel corso del 2022

Game Pass adotterà il modello Netflix?
Tiscali GameSurf

Il servizio di videogame in abbonamento Xbox Game Pass è da molti considerato una sorta di Netflix videoludico: in entrambi i casi, infatti, la sottoscrizione consente l'accesso ad un catalogo sterminato di titoli con i quali intrattenersi. Un aspetto che però è ad esclusivo appannaggio di Netflix è la condivisione familiare: Microsoft ad oggi non consente di accedere al servizio con una pluralità di account. Questa prerogativa potrebbe però cambiare nel prossimo futuro: stando al portale Windowscentral.com, la divisione gaming del colosso di Redmond avrebbe intenzione di lanciare già quest'anno una sorta di family plan, che consentirebbe a ben 5 account di usufruire contemporaneamente del servizio Game Pass sottoscrivendo un singolo abbonamento. Per il momento si tratta solo di una indiscrezione (che oltretutto suona troppo bella per essere vera), vi invitiamo a prenderla con le pinze.