Gamesurf

GTA Trilogy, una partenza disastrosa

Se qualcosa può andar storto, lo farà. Eccome se lo farà.

GTA Trilogy, una partenza disastrosa
Tiscali GameSurf

Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition, la raccolta che comprende le edizioni rimasterizzate di GTA 3, San Andreas e Vice City, è stata rilasciata in condizioni che sarebbe un eufemismo definire discutibili. I tre videogame soffrono di una miriade di problemi fra i bug, il frame rate ballerino, il character design infelice, l'audio non all'altezza ecc... La versione per Nintendo Switch sembrerebbe essere particolarmente flagellata, ma per assurdo non è nemmeno quella messa peggio. La controparte per PC, in un primo momento, non partiva nemmeno per problemi di compatibilità col client Rockstar Games Launcher; in un secondo momento, è stata direttamente disattivata e rimossa dalla vendita perché, a quanto pare, al suo interno ospiterebbe contenuti proibiti come il famoso Hot Coffee di San Andreas. Gli autori dei remaster, Grove Street Games, sono all'opera per realizzare patch correttive, ma ormai la frittata è fatta e il danno all'immagine di Rockstar è notevole perché i fan, come prevedibile, sono rimasti parecchio delusi dalla situazione.