Addio a David Prowse, l'attore che interpretò Darth Vader

Addio a David Prowse, l'attore che interpretò Darth Vader
Tiscali GameSurf

Si è spento a 85 l'attore inglese David Prowse, noto ai più per aver prestato il suo statuario fisico da Body Builder al personaggio di Darth Vader, il "cattivo" di Star Wars. Anche la voce di Prowse, ritenuta poco adatta al ruolo, fu doppiata in seconda battuta dalla voce profonda e gutturale di James Earl Jones.


Purtroppo l'avventura di Prowse con il franchise di Guerre Stellari è stato piuttosto altalenante, perchè se da una parte è sempre stato adorato dal pubblico più fedele alla saga inventata da George Lucas, lo stesso regista ha sempre tenuto l'attore ai margini di tutti gli eventi legati alla trilogia.

Lucas, cosi come ha rivelato il documentario "I'm your father", ha ritenuto Prowse la fonte del "leak" che svelò in anteprima alla stampa la vera identità di Vader all'interno del film. Non sono bastate le tante ammissioni degli stessi giornalisti che diffusero inizialmente la notizia, che scagionavano del tutto l'attore, per far rientrare Prowse nelle grazie del regista. L'ultimo schiaffo fu proprio quello di aver dato il volto di un altro attore durante l'ultima sequenza di Vader "da vivo", girata addirittura senza Prowse sapesse nulla.


Nel corso del documentario, trasmesso qualche tempo fa da Netflix, il regista rigirò l'intera scena con Prowse, ormai invecchiato, come protagonista assoluto, ma Lucas rifiutò anche quest'ultimo omaggio all'attore, morto ieri per conseguenze legate al COVID-19. Addio David, sei stato comunque il corpo e l'anima del villain più iconico della storia del cinema.