Gamesurf

I dungeon crawler degli anni '90 rivivono in Dungeons of the Amber Griffin

Un videogame che si rifà al folklore polacco

Tiscali GameSurf

La software house polacca Frozengem Studio ha presentato Dungeons of the Amber Griffin, un titolo che si ispira ai dungeon crawler in prima persona, che hanno goduto di una certa popolarità negli anni '90. Questo videogame ha una particolarità: è ambientato in un mondo fantasy basato sulla regione polacca della Casciubia, con location tratte da riferimenti geografici realmente esistenti e toponomastica ricavata dal linguaggio casciubo. Parimenti, il bestiario attinge a piene mani dalle creature descritte nel folklore locale e la storia riprende alcune leggende tramandate nella regione. Il lavoro di ricostruzione storica che sta a monte è stato svolto in collaborazione con il Museum of Kashubian and Pomeranian Literature and Music. La release di Dungeons of the Amber Griffin è prevista per il 2023 e arriverà su PC, tramite Steam.