Disney, i prossimi film usciranno in esclusiva al cinema

Che abbiano imparato la lezione di Black Widow?

Disney, i prossimi film usciranno in esclusiva al cinema
Tiscali GameSurf

Gli strascichi relativi alla distribuzione di Black Widow stanno producendo i loro effetti. Il film sulla Vedova Nera, ricordiamo, è stato distribuito in contemporanea nei cinema e sul servizio Disney+; dopo un avvio promettente, gli spettatori hanno smesso di recarsi nelle sale e Black Widow ha finito per essere un flop al botteghino. La protagonista e produttrice Scarlett Johansson ha attribuito alla casa di Topolino la colpa dell'accaduto, promuovendo una causa da 50 milioni di dollari di risarcimento danni. A quanto pare, anche Disney adesso è del parere che la distribuzione contemporanea su più piattaforme non sia una buona idea: quasi tutti i film che verranno pubblicati da qui alla fine del 2021, infatti, avranno una finestra di 45 giorni di proiezione esclusiva nei cinema, prima di venire proposti altrove. Fra i film che beneficeranno di questo nuovo trattamento figurano, ad esempio, Marvel's Eternals, The King's Man e The Last Duel.