Gamesurf

Death Stranding Director's Cut approda su PC

Con qualche miglioria tecnica al seguito

Tiscali GameSurf

Lo scorso settembre, Kojima Productions ha rilasciato la versione Director's Cut di Death Stranding su Playstation 5: una edizione più ricca dell'originale, che noi di Gamesurf abbiamo apprezzato (per ulteriori dettagli, vi rimandiamo alla nostra recensione). Il periodo di esclusività per l'ammiraglia Playstation è scaduto: oggi Death Stranding Director's Cut approda anche su PC. La controparte per computer, pubblicata dagli italiani di 505 Games, porta con sé alcune migliorie tecniche. In primis il supporto a Intel XeSS, tecnologia di super sampling con cui Intel "risponde" al DLSS di Nvidia: grazie all'upscale delle immagini fornito dall'IA, XeSS consente di giocare a risoluzioni alte con un frame rate più elevato. La Director's Cut su PC può vantare inoltre il supporto alla risoluzione ultrawide 21:9, nonché una modalità fotografica.