Cyberpunk 2077: quanti soldi ha restituito Cd Projekt?

Al netto del danno d'immagine, difficilmente quantificabile, quante sono state le perdite relative al disastroso lancio di Cyberpunk 2077?

Cyberpunk 2077: quanti soldi ha restituito Cd Projekt?
Tiscali GameSurf

I problemi al lancio di Cyberpunk 2077 sono ben noti e non staremo qui a ricordarveli. Sicuramente ricorderete però, che ad un certo punto Cd Projekt fu costretta ad un rapido dietro front su Playstation network per arginare un problema che stava diventando oggettivamente insostenibile, aprendo anche il fronte dei rimborsi, di fronte ad un’utenza davvero infuriata per la bassa qualità del gioco sulla old gen.

Ma quanto sono costati, questi rimborsi?

Secondo il report recentemente rilasciato agli azionisti, l’ammontare di questa cifra è di circa 51 milioni di dollari. Se avete letto questa news, pubblicata qualche giorno fa, saprete sicuramente che Cyberpunk 2077 ha portato nelle casse di CD Projekt ben 562 milioni di incassi, per un profitto di oltre 300 milioni di dollari. Per cui questi 51 milioni di dollari restituiti avrebbe potuto incidere per quasi un 10% sul valore finale. Una cifra non da poco, a ben guardare.

Cyberpunk 2077 è stato distribuito in quasi 14 milioni di copie, suddivise in larga parte su PC e Stadia (circa il 56%), seguito da un 28% venduto su Playstation 2 un 17% su Xbox, fanalino di coda della classifica.