Aste online, Mario si riprende il record

Il primato di The Legend of Zelda di qualche giorno fa è durato davvero pochissimo e l'idraulico italiano si riprende lo scettro

Aste online, Mario si riprende il record
Tiscali GameSurf

Abbiamo pubblicato ieri la notizia riguardante una rara versione di The Legend of Zelda, che ha stabilito il primato per il videogame più costoso mai venduto ad un'asta online, scalzando dal gradino più alto del podio un altro gioco per NES, Super Mario Bros. Ma evidentemente, al baffuto idraulico italiano la cosa non deve essere andata molto a genio.

Dopo appena due giorni, infatti, la mascotte di casa Nintendo ha voluto ristabilire le gerarchie e lo ha fatto in maniera clamorosa: sempre la stessa casa d'aste (Heritage Auctions) ha battuto una rarissima copia di Super Mario 64 per la pazzesca cifra di 1.560.000 dollari. Avete letto bene, un milione e mezzo. Questa somma ha stracciato il precedente record di Zelda, che ricordiamo essersi fermata ad "appena" 870.000 dollari. Non sembra plausibile che qualcuno ora possa insidiare la corona di Mario, ma non si sa mai, questa vicenda ci ha insegnato che in fondo i record sono fatti per essere battuti.