Gamesurf

Annapurna presenta The Lost Wild

Un tributo indie a Jurassic Park

Tiscali GameSurf

Il publisher Annapurna Interactive, fresco del successo di Stray, ha presentato al mondo The Lost Wild. Si tratta di un survival horror in prima persona, ambientato in una isola avvolta da una giungla lussureggiante, abitata da dinosauri. Il giocatore dovrà ovviamente sfuggire alle belve preistoriche ed esplorare l'isola, per dipanare il mistero che la circonda. The Lost Wild si preannuncia come una esperienza dal forte taglio cinematografico, come si può evincere dal trailer di annuncio, che fa bello sfoggio del motore grafico Unreal Engine 5. L'ispirazione ai film di Jurassic Park si direbbe palese; non è un caso che il secondo capitolo della saga concepita da Michael Crichton abbia un titolo molto simile, The Lost World. Lo sviluppo è a cura di Great Ape Games, studio con sede a Brighton, UK. The Lost Wild non arriverà presto: l'uscita è fissata per il 2024 e al momento l'unica piattaforma confermata è il PC via Steam, anche se Great Ape Games ha già confermato l'intenzione di portarlo anche su console.