Abarth Virtual Racing League: ecco com'è andata la finalissima

Tiscali GameSurf

E' stato un finale perfetto, quello della Abarth Virtual Racing League che abbiamo potuto vivere ieri sera. Qualificazione e due gare piene di tensioni, giocate al limite, qualche incidente spettacolare e sportellate decise ma mai scorrette. Un finale sul filo di lana che ha visto Claudio Cecalupo prevalere su Matteo Costanzo e Marco Murè, rispettivamente secondo e terzo.


Quasi duemila utenti in contemporanea, tantissimi a tifare e commentare "a bordo pista", incitanto i piloti impegnati in manovre e virtuosismi da veri piloti, per una gara dal sapore realistico, anche grazie a grafiche e inquadrature davvero perfette. Un'ottima iniziativa che speriamo presto di poter rivedere e che vi lasciamo in replica in apertura di news.