Gamesurf

ARC Raiders rimandato al 2023

Embark Studios si prende più tempo per rifinire la sua opera prima

Tiscali GameSurf

Embark Studios è il nome di una nuova realtà videoludica svedese, fondata a Stoccolma da Patrick Soderlund, ex boss di DICE. L'opera di esordio di Embark, ARC Raiders, è stata presentata in pompa magna nel corso degli ultimi Game Awards. ARC Raiders presenta alcuni tratti in comune con un altro titolo di cui abbiamo parlato, The First Descendant: in entrambi i casi si tratta di uno shooter cooperativo in terza persona, dove i giocatori devono difendere l'umanità dall'invasore alieno. Le attinenze non si fermano qui, perché entrambi i titoli sono sviluppati in Unreal Engine, nonché finanziati da Nexon. ARC Raiders era atteso per quest'anno, ma il team di sviluppo ha appena comunicato che l'uscita è rimandata al 2023, per prendersi il tempo necessario a soddisfare l'ambizione del progetto. ARC Raiders sarà free-to-play ed uscirà su Playstation 5, Xbox Series X|S, PC via Steam e Epic Games Store.