Xbox si apre ad Alexa e Google Assistant?

E la povera Cortana?

Di Luca Gambino (4 giugno 2018 - 11:25)
Xbox One X

L'arrivo di sistemi di assistenza vocale come Alexa o Google Assistant potrebbero atterrare su piattaforme come Xbox One che ormai da tempo ha rinunciato del tutto al progetto Kinect. Anche se, ufficialmente, Xbox implementa il suo sistema, Cortana, la concorrenza ha in casa prodotti molto più avanzati di quelli Microsoft che, oltretutto, stanno già avviando accordi e campi d'applicazione anche in specifici giochi come Call of Duty. Uno screenshot grabbato da un versione ancora non rilasciata della dashboard xbox, suggerisce che il sistema sia stato reso compatibile proprio con questi due sistemi, presumibilmente per comandare via voce tutte le varie funzioni della console.

Empire
Empire
La profezia dell'Armadillo
La profezia dell'Armadillo

Portare Zerocalcare sul grande schermo era un compito davvero arduo. E infatti...

Gotti
Gotti

La vita di John Gotti arriva al cinema, ma non è più tempo per i Bravi Ragazzi

Slender Man

1

Slender Man

Se la paura annoia...

The Space Pass

3

The Space Pass

The Space mette Netflix nel mirino

Mission Impossible Fallout

7

Mission Impossible Fallout

Un grande Tom Cruise per il miglior film della saga