Xbox One X e S supporteranno presto il FreeSync 2

Ovviamente con i monitor o le tv che lo supporteranno

Di Fabrizio Cirillo (12 marzo 2018 - 10:56)
Xbox One X e S supporteranno presto il FreeSync 2

Microsoft continua ad evolvere l'universo "recente" di Xbox One, introducendo volta per volta features che possano migliorare l'esperienza di gioco dell'utente. In questo caso specifico, il colosso di Redmond ha confermato l'imminente arrivo di una nuova funzionalità per le versioni  "S" ed "X" di Xbox One, che a breve potranno sfruttare il FreeSync 2 di AMD che permetterà di ridurre gli effetti di tearing e stuttering video.

Per usare il FreeSync con Xbox One sarà comunque necessario usare un cavo HDMI e sopratutto possedere un monitor o una TV (pochissime a dir la verità)  che supportino tale modalità.

Empire
Empire
La profezia dell'Armadillo
La profezia dell'Armadillo

Portare Zerocalcare sul grande schermo era un compito davvero arduo. E infatti...

Gotti
Gotti

La vita di John Gotti arriva al cinema, ma non è più tempo per i Bravi Ragazzi

Slender Man

1

Slender Man

Se la paura annoia...

The Space Pass

3

The Space Pass

The Space mette Netflix nel mirino

Mission Impossible Fallout

7

Mission Impossible Fallout

Un grande Tom Cruise per il miglior film della saga