Una sparatoria al torneo di Madden causa tre morti e undici feriti

Ma, come direbbe Trump, le armi non c'entrano...

Di Luca Gambino (27 agosto 2018 - 09:34)
Una sparatoria al torneo di Madden causa tre morti e undici feriti

Al momento le informazioni sono piuttosto imprecise, per cui bisogna prenderle con il beneficio del dubbio. Quello che è certo è che durante uno torneo di Madden (che, per chi non lo sapesse, è un gioco incentrato sul Football Americano), un ragazzo di 24 anni ha aperto il fuoco sui giocatori e sulla folla, prima di suicidarsi. La tragedia è accaduta a Jacksonville, in Florida. Il bilancio provvisorio parla di 3 morti (compreso l'aggressore stesso) e 11 feriti. 

Alcune voci affermano che a sparare sia stato uno degli stessi partecipanti al torneo, precedentemente eliminato. Resta il fatto che l'autore della strage si è presentato al torneo armato di tutto punto. Esiste un video registrato alcuni attimi prima della sparatoria dove si può vedere lo "spot" del mirino laser sulla felpa di uno dei concorrenti (il ragazzo con la felpa rossa). 

Attenzione, il video contiene video e audio altamente disturbanti



Empire
Empire
Amici come prima
Amici come prima

Boldi e De Sica tornano insieme sul grande schermo, ma la sceneggiatura non li aiuta

Alpha - Un'amicizia forte come la vita
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Un film natalizio Paleolotico

Un piccolo favore

3

Un piccolo favore

Fatevi un piccolo favore: andate a vederlo

La casa delle bambole - Ghostland

2

La casa delle bambole - Ghostland

Finalmente un horror davvero cattivo

Spiderman: Un nuovo universo
Spiderman: Un nuovo universo

L'universo alternativo di Spiderman accontenta proprio tutti