Un fan realizza una splendida riproduzione del diario di Arthur Morgan

Ulteriori copie del diario sono state richieste a gran voce su Reddit.

Di Gabriele Eltrudis (4 aprile 2019 - 09:48)
Red Dead Redemption 2

Mentre guidavate Arthur Morgan nella sua avventura in Red Dead Redemption 2 l’avrete sicuramente visto interagire con il proprio diario. Qui, il rude cow-boy, tra un disegno e l’altro, appuntava una grande quantità di dettagli (con informazioni utili al giocatore per lo svolgimento delle missioni).

L’utente di Reddit JamesyMonkey è rimasto tanto affascinato da questa “funzionalità” al punto da voler ricreare una copia reale del Diario di Arthur Morgan.

Gli altri membri della community non solo hanno gradito ma hanno chiesto all’autore di produrre ulteriori copie e di renderle disponibili per l’acquisto.

Potete vedere tutte le pagine del Diario cliccando qua.

Red Dead Redemption 2
Red Dead Redemption 2 - Immagine 217704
Red Dead Redemption 2 - Immagine 217702
Red Dead Redemption 2 - Immagine 217428
Red Dead Redemption 2 - Immagine 217426
Red Dead Redemption 2 - Immagine 212317
Red Dead Redemption 2 - Immagine 212315
Red Dead Redemption 2 - Immagine 211848
Red Dead Redemption 2 - Immagine 211846
Red Dead Redemption 2 - Immagine 211844
Red Dead Redemption 2 - Immagine 211842

Red Dead Redemption 2

Disponibile per: PS4 , Xbox One
Red Dead Redemption 2 PS4 Cover
  • Piattaforma: PS4
  • Produzione: 2K Games
  • Sviluppo: Rockstar Games
  • Genere: Free Roaming
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 26 ottobre 2018
Empire
Empire
The Silence
The Silence

Un cast d'eccezione ma poca sostanza per il nuovo horror targato Netflix

Star Wars Episodio IX

9

Star Wars Episodio IX

Analizziamo il trailer e scopriamo qualche teoria.

Avengers Endgame

1

Avengers Endgame

Le differenze tra l'avventura cartacea e il film

Men in Black International

1

Men in Black International

Fantascienza che sa far ridere!

La caduta dell'impero americano
La caduta dell'impero americano

Può un regista ultrasettantenne girare un film come se fosse un trentenne? Se ti chiami Denys Arcand, sì.