Un dipendente Starbreeze arrestato per inside trading

Le autorità svedesi hanno fatto irruzione negli studi dei creatori di Payday

Di Fabrizio Cirillo (6 dicembre 2018 - 11:04)
Un dipendente Starbreeze arrestato per inside trading

Starbreeze torna di nuovo nell'occhio del ciclone ma non per la nota situazione finanziaria che affligge da un po' di tempi i creatori di Payday e The Walking Dead di Overkill. Le autorità svedesi hanno, infatti, fatto irruzione all'interno degli uffici del team siti di Stoccolma, procedendo all'arresto (ed al sequestro del computer)  di un dipendente del gruppo con l'accusa di inside trading.

In realtà i vertici di Starbreeze erano perfettamente a conoscenza di ciò che stava effettivamente accadendo, dimostrando dunque la propria estraneità ai fatti che hanno comportato l'arresto di un proprio dipendente.