Timeshift retrocompatibile su Xbox One

Arriva assieme ad altri due nuovi titoli

Di Fabrizio Cirillo (26 aprile 2017 - 12:41)
TimeShift

Con il consueto post su Twitter, Larry Hyrb ci avvisa dell'inserimento di tre nuovi giochi Xbox 360 nella lista dedicata alla retrocompatibilitÓ su Xbox One. Trattasi nello specifico di Assault Heroes 2, Commanders: Attack of the Genos e sopratutto di Timeshift, ora giocabili anche su Xbox One a partire da oggi.

TimeShift

Disponibile per: Xbox 360 , PC, PS3
TimeShift Xbox 360 Cover
  • Piattaforma: Xbox 360
  • Produzione: Atari
  • Sviluppo: Saber Interactive
  • Genere: FPS
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 2 novembre 2007
Empire

Hot News

Sekiro: c'Ŕ una data per la scadenza dell'embargo sulle recensioni

4

Sekiro: c'Ŕ una data per la scadenza dell'embargo sulle recensioni

Metacritic ha svelato quando potremo iniziare a leggere le recensioni dell'ultimo lavoro di From Software.

╚ in arrivo la versione free-to-play di Dragon Ball Xenoverse 2

╚ in arrivo la versione free-to-play di Dragon Ball Xenoverse 2

Dragon Ball Xenoverse 2 Lite dovrebbe essere disponibile tra pochi giorni e sarÓ completamente gratuito.

Mortal Kombat 11 - Lo stress test svela alcune modifiche al gameplay

Mortal Kombat 11 - Lo stress test svela alcune modifiche al gameplay

L'attuale build del picchiaduro di NetherRealm Ŕ pi¨ frenetica rispetto a quella vista a gennaio.

Bandai Namco svela la road-map per i DLC di Jump Force

Bandai Namco svela la road-map per i DLC di Jump Force

Si parte ad aprile con un aggiornamento gratuito.

Empire
Scappo a casa
Scappo a casa

Chi fa da sÚ fa per tre?

Gloria Bell
Gloria Bell

Juliane Moore si prende un remake tutto per sÚ

Detective per caso
Detective per caso

Non c'Ŕ niente che una buona indagine non possa risolvere

Una giusta causa
Una giusta causa

Quando la forza delle idee pu˛ guidare il cambiamento sociale

Sara e Marti - Il Film

3

Sara e Marti - Il Film

La serie TV Disney arriva sul grande schermo tra mare, vento e pregiudizi