THQ Nordic parla delle recenti acquisizioni

E conferma che questo sarą solo l'inizio

Di Fabrizio Cirillo (31 ottobre 2018 - 12:21)
THQ Nordic parla delle recenti acquisizioni

Durante un'intervista con la versione internazionale di IGN, Reinhard Pollice ha parlato delle recenti acquisizioni firmate THQ Nordic, con il passaggio di mano di licenze del calibro di Kingdoms of Amalur, Act of War e Alone in the Dark.

Il responsabile di THQ Nordic ha sostanzialmente manifestato il proprio apprezzamento per titoli che hanno in qualche modo scritto una pagina di storia nel mondo dei videogames, non vergognandosi di ammettere che gran parte delle scelte sono state fatte guardando alle possibilitą di espansione del proprio modello di business.

"Sono giochi che abbiamo amato in passato e che secondo noi dovrebbero avere ancora un posto. Ogni volta che acquisiamo nuovo materiale non lo facciamo tuttavia per nostalgia, ma perchč pensiamo che ci possano essere delle prospettive interessanti. Č qualcosa di rilevante? Č qualcosa di interessante? Č stato unico quando č uscito? Ha una base di fan? Questo tipo di domande č molto importante per noi".

Pollice ha infine osservato che questa politica di acquisizione di IP di successo sta gią dando i primi frutti e che THQ Nordic č continuerą a sondare questo tipo di mercato nel tentativo di ampliare ulteriormente il proprio catalogo.

Empire
Empire
The Lego Movie 2

2

The Lego Movie 2

Un film che ti resta in testa

Velvet buzzsaw

2

Velvet buzzsaw

Quando l'arte chiede un tributo di sangue...

Mamma + Mamma
Mamma + Mamma

La storia (vera) di un amore in grado di realizzare i desideri

Dragon Ball Super: Broly
Dragon Ball Super: Broly

Dal 28 febbraio nei cinema arriva il nuovo film della saga dei Saiyan: "Dragonball Super: Broly".

La paranza dei bambini
La paranza dei bambini

Un triste racconto di vita vera...