The Last of US 2 e Death Stranding potrebbero far parte della line-up PS5

E potrebbero essere in buona compagnia

Di Fabrizio Cirillo (21 novembre 2018 - 12:26)
The Last of US 2 e Death Stranding potrebbero far parte della line-up PS5

Continuano incessanti i rumors sul futuro di Sony targato Playstation ed in particolare sui giochi che potrebbero accompagnare il presunto lancio di Playstation 5. Su Reddit, lo stesso utente che aveva anticipato la mancata partecipazione di Sony all'E3 2019 ha ben veduto di rilanciare, confermando una prima lista di titoli che saranno sviluppati pensando proprio al nuovo hardware.

I giochi in questione sarebbero The Last of US Part 2, Death Stranding e Ghost of Tsushima, titoli che secondo l'insider sarebbero stati sviluppati sui devkit PS5 per poi essere convertiti per l'attuale generazione di console, ovvero Playstation 4.

Prenderebbe, dunque, sempre più corpo l'ipotesi di un lancio di PS5 praticamente imminente e che a conti fatti dovrebbe accadere entro e non oltre la fine del 2020.

Empire
Empire
Amici come prima
Amici come prima

Boldi e De Sica tornano insieme sul grande schermo, ma la sceneggiatura non li aiuta

Alpha - Un'amicizia forte come la vita
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Un film natalizio Paleolotico

Un piccolo favore

3

Un piccolo favore

Fatevi un piccolo favore: andate a vederlo

La casa delle bambole - Ghostland

2

La casa delle bambole - Ghostland

Finalmente un horror davvero cattivo

Spiderman: Un nuovo universo
Spiderman: Un nuovo universo

L'universo alternativo di Spiderman accontenta proprio tutti