The Division 2 non avrà niente a che fare con la politica

Massive precisa

Di Luca Gambino (18 ottobre 2018 - 15:04)
The Division 2

Parlando alla platea della Sweden Game Conference il COO di Massive Interactive ha approfondito la questione politica che, in maniera sotterranea, emerge ciclicamente su The Division 2. Ald Condelius ha ribadito come l'immagine decadente di Washington e il clima post apocalittico del gioco non è un tema riconducibile a un qualche corrente politica. Condelius ha tenuto a precisare la questione dopo che alcuni fans del gioco hanno dibattuto della questione sul forum di Massive, arrivando a considerazioni assolutamente molto distanti da quelle della software house che rimangono, come dichiarato, assolutamente neutre. Una lezione che, sempre secondo Condelius, Massive ha appreso a sue spese nella realizzazione di The Avatar Project, un gioco apertamente Pro-Ambiente ma che proprio per questo ha creato degli schieramenti netti anche nella fanbase. A questo giro Massive preferisce galleggiare nel mezzo...

The Division 2
The Division 2 - Immagine 210191
The Division 2 - Immagine 210188
The Division 2 - Immagine 210185
The Division 2 - Immagine 210182
The Division 2 - Immagine 210179
The Division 2 - Immagine 210176
The Division 2 - Immagine 210173

The Division 2

Disponibile per: Xbox One, PC , PS4
The Division 2 PC Cover
Empire
Empire
Animali fantastici: i crimini di Grindelwald

6

Animali fantastici: i crimini di Grindelwald

Newt torna al cinema con il secondo capitolo della sua epopea!

7 Sconosciuti a El Royale
7 Sconosciuti a El Royale

Sette personaggi in cerca d'autore

Overlord
Overlord

Bastardi senza Zombi

Halloween

3

Halloween

Michael Myers terrorizza ancora dopo 40 anni

Ken il Guerriero - La Leggenda di Hokuto
Ken il Guerriero - La Leggenda di Hokuto

Un vero mito della nostra infanzia ritorna in versione Home video