The Division 2 avrà una struttura molto più dinamica

Washington non sarà come New York

Di Luca Gambino (25 giugno 2018 - 11:59)
The Division 2

Vi ricordate The Division, giusto? Ecco, il sistema di gioco pensato da Ubisoft, anche nella sua versione single player era piuttosto statico, nella dinamicità dei suoi eventi. Una volta liberata una zona della città di New York e affidata nelle mani dei JTF, questa rimaneva sostanzialmente inespugnabile da parte parte della IA avversaria- In The Division 2, invece, la conquista dei punti di controllo sarà resa molto più dinamica, introducendo quindi interessanti variabili che potrebbero farci tornare sui nostri passi per liberare una determinata zona anche una seconda volta. 

Questo sistema, assicurano quelli di Ubisoft, metterà sul cammino del giocatore importanti scelte: tornare ad aiutare gli abitanti o la JTF, oppure proseguire sulla propria strada incurante del destino altrui? L'IA avversaria, assicurano gli sviluppatori, sarà ora molto più acuta e cercherà di mettere a dura prova la resistenza del giocatore umano, cercando a più riprese di riconquistare zone altamente strategiche della città. The Division 2 arriverà su PC, Xbox One e PS4 il prossimo 15 marzo 2019.

The Division 2
The Division 2 - Immagine 210191
The Division 2 - Immagine 210188
The Division 2 - Immagine 210185
The Division 2 - Immagine 210182
The Division 2 - Immagine 210179
The Division 2 - Immagine 210176
The Division 2 - Immagine 210173

The Division 2

Disponibile per: Xbox One, PC , PS4
The Division 2 PC Cover
Empire
Empire
Searching
Searching

Nessuno scompare senza lasciare traccia

First Man - Il Primo Uomo

3

First Man - Il Primo Uomo

Chazelle ci regala un'altra piccola, grande perla!

Soldado

1

Soldado

La guerra ai narcos ha raggiunto i massimi livelli

A Star is Born
A Star is Born

Bradley Cooper e Lady Gaga ci regalano una versione contemporanea di una delle favole più amate dal pubblico a stelle e strisce.

Venom

12

Venom

Il simbionte torna sul grande schermo!