Sony sta lavorando ad una nuova versione del PSVR

L'evoluzione della specie

Di Fabrizio Cirillo (20 settembre 2018 - 12:19)
Sony sta lavorando ad una nuova versione del PSVR

E' abbastanza noto come da tempo Sony sia al lavoro nel tentativo di migliorare l'esperienza di gioco ed il confort del suo casco per la realtÓ virtuale. A questo proposito, circa una settimana fa la casa giapponese ha depositato un nuovo brevetto, che a quanto pare dovrebbe in qualche modo mitigare la nausea conseguente al motion sikness.

In realtÓ la tecnologia HMD sfrutterebbe un dispositivo montato sulla parte superiore dotato di sensori biometrici in grado di rilevare "lo stato di salute" dell'utente (un po' come accade per il rivelatore di stanchezza alla guida delle auto) ed informare tempestivamente l'utente attraverso una segnale sonoro al superamento del valore di soglia stabilito all'atto della configurazione del casco.

Come detto il sistema non risolverebbe comunque il motion sikness, ma se non altro offrirebbe al giocatore l'opportunitÓ di interrompere la sessione di gioco a tempo debito.