Rhianna Pratchett non lavorerà al prossimo gioco di Tomb Raider

Ma non è dato sapere chi rileverà il suo posto

Di Fabrizio Cirillo (4 gennaio 2017 - 08:58)
Rhianna Pratchett non lavorerà al prossimo gioco di Tomb Raider

Con una nota apparsa sul blog ufficiale, Rhianna Pratchett ha annunciato che non lavorerà alla stesura del prossimo episodio di Tomb Raider, preferendo dedicarsi ad attività che non coinvolgeranno - almeno per il momento - il gruppo di Crystal Dynamics.

Figlia del creatore di Discworld Terry Pratchett, alla scrittrice va riconosciuto il merito di aver realizzato molte delle storie più avvincenti ed articolate del mondo videoludico, fra le quali è giusto citare Overlord, Mirror Edge, Heavenly Sword (valsale la nomination ai BAFTA), Bioshock Infinite e la versione del gioco Prince of Persia del 2008.